03416 - ECONOMIA DEL TURISMO

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2004/2005

Conoscenze e abilità da conseguire

Il corso si propone di fornire gli strumenti fondamentali dell'analisi positiva e applicata dell'economia del turismo con particolare attenzione agli aspetti normativi e istituzionali del settore.

Programma/Contenuti

Il corso si compone di due moduli. Il primo modulo (Economia Politica) si concentra sulla teoria dell'Economia del Turismo; il secondo modulo (Politica Economica), il cui docente è il Prof. Gandolfi, analizza gli aspetti normativi ed istituzionali legati all'Economia del Turismo. Primo Modulo - Economia Politica 1. Introduzione all’economia del turismo: definizioni e contenuti; 2. La domanda turistica; 3. Le imprese turistiche; 4. I contratti nel mercato turistico; 5. Il turismo internazionale Secondo modulo - Politica Economica 6. Le politiche pubbliche e la politica economica del turismo; 7. Le politiche e l'organizzazione nazionale e locale del turismo; 8. La formazione per il turismo; 9. Alcune politiche che aiutano il turismo (incentivi alle imprese); 10. Il turismo e le politiche comunitarie; 11. Le politiche e le organizzazioni sociali del turismo (le associazioni dei consumatori, degli imprenditori, dei lavoratori); 12. Le politiche per la qualità dei processi e dei prodotti; 13. Le politiche per la qualità del territorio (contratti d'area, patti territoriali).

Testi/Bibliografia

Primo modulo: G. Candela e P. Figini, ECONOMIA DEL TURISMO. Principi micro e macro economici, Mc Graw Hill, Milano, 2003, Capp. 1, 2.4, 6, 7, 8, 10, 13. Per gli studenti del vecchio ordinamento che devono sostenere la parte integrativa: Cap. 11. Secondo modulo: B.Gandolfi, Politica economica del turismo, dispense, Rimini 2003. G.Candela e P.Figini “Economia del turismo, principi micro e macro economici”, McGraw Hill, Milano, 2003 (capp. 14 e 15). Nel testo delle dispense sono indicati in nota i paragrafi che integrano i vari argomenti del programma. Altre letture saranno consigliate nel corso delle lezioni. Per gli studenti del vecchio ordinamento che devono sostenere la parte integrativa: “Le politiche e la ricerca di alcuni indicatori per capire le variabili dell'evoluzione economica del turismo: le fonti cui riferirsi”, B.Gandolfi, opera citata, capitolo 3°.

Metodi didattici

Lezioni frontali E' prevista la figura del tutor che è a disposizione degli studenti per ricevimento e approfondimento di alcuni temi

Modalità di verifica dell'apprendimento

Due prove scritte (una per ogni modulo), tra loro indipendenti, su tutto il programma svolto. Il voto finale è dato dalla media dei voti ottenuti nelle due prove. Le due prove devono essere superate nello stesso anno accademico.

Link ad altre eventuali informazioni

http://www.dse.unibo.it/figini/ectur.html

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Figini Paolo

Consulta il sito web di Gandolfi Bruno