Bando per borse di studio per tesi all'estero - Vicepresidenza di Forlì

(The English version of the call is enclosed to this webpage) È indetto il bando di concorso per attribuire borse di studio a laureandi (o, in subordine, neolaureati da non più di sei mesi alla data di scadenza del bando) delle lauree magistrali della sede di Forlì della Scuola di Economia Management e Statistica.

Le borse assegnate costituiscono un contributo per consentire lo sviluppo di un progetto relativo alla preparazione della tesi di laurea o, in subordine, di un articolo da pubblicare che riguardi l’argomento della tesi stessa. La condizione di studente o di laureato deve essere posseduta al momento della presentazione della domanda.

Saranno prese in considerazione le tesi di progetti di ricerca per cui il soggiorno all’estero si dimostri di particolare rilievo e utilità, così come attestato e dichiarato dal relatore della tesi.

Le domande devono pervenire entro le ore 12,00 del 30 maggio 2018 presso la Scuola di Economia Management e Statistica - Vicepresidenza di Forlì– Piazzale della Vittoria, 15 –47121 Forlì.

 

È pubblicata la graduatoria per borse di studio per tesi all'estero (bando con scadenza 30/05/2018).

I vincitori della borsa dovranno presentare almeno 20 giorni prima dell’inizio del progetto, pena la perdita della borsa, i seguenti documenti:

  • moduli per pagamento della borsa: dichiarazione anagrafica, fiscale e previdenziale (disponibili nella sezione "esiti")
  • dichiarazione di accettazione della borsa (modulo nella sezione “esiti”)

 

I candidati vincitori che, dopo l’accettazione del contributo, a causa di impedimenti personali, non fossero in grado di svolgere il progetto all’estero, devono comunicare tempestivamente in forma scritta agli uffici la loro impossibilità a partecipare.

Il laureando/laureato che non avrà effettuato il soggiorno all’estero nel periodo previsto dovrà restituire la somma erogata. Il contributo deve essere utilizzato esclusivamente per il progetto per il quale è stato erogato. È possibile modificare il periodo di permanenza all’estero per validi motivi (dandone comunicazione scritta via fax al nr 051 2086323 o per posta elettronica all'indirizzo ems.fo.vicepres@unibo.it) fino ad un massimo di due mesi, mantenendo invariata la durata complessiva.

I vincitori dovranno presentare, entro un mese dal termine del soggiorno (pena restituzione della somma erogata), i seguenti documenti:

  • relazione dettagliata dell’attività svolta;
  •  dichiarazione resa dal docente relatore della tesi che attesti l’effettivo svolgimento dell'attività svolta all’estero per la quale la borsa è stata attribuita;
  • dichiarazione del responsabile/referente del soggetto ospitante che attesti il periodo di permanenza all’estero per la realizzazione del progetto (che dovrà essere esplicitamente indicato nella dichiarazione) e l’attività svolta.

 

 

 

 

Tipologia Bandi per tesi all'estero
Pubblicato il 05/03/2018
Scadenza presentazione domande 30/05/2018 - 12:00
Protocollo Prot. n. 480 2018 III/12.6
Aggiornato il 06/03/2018
Aggiornamento The English version is now online!

Documenti

Pubblicato

Bando

(.pdf 2711 KB)

Pubblicato

Call for applications (English version)

(.pdf 207 KB)

Esiti

Pubblicato

Graduatoria vincitori

(.pdf 327 KB)

Pubblicato

Moduli pagamento borsa di studio

(.pdf 155 KB)